Bitcoin Mining: come minare bitcoin - Micarius

c'è chi usa la tua cpu per minare bitcoin.Ecco come impedirlo

Tutto sul mondo delle criptovalute
[link]

COME MINARE BITCOIN SU ANDROID GRATUITAMENTE!

COME MINARE BITCOIN SU ANDROID GRATUITAMENTE! submitted by brunocata to u/brunocata [link] [comments]

HashFlare: Come Minare Bitcoin Senza Hardware Con Il Cloud Mining [GUIDA]

HashFlare: Come Minare Bitcoin Senza Hardware Con Il Cloud Mining [GUIDA] submitted by criptomania to u/criptomania [link] [comments]

Minare bitcoin è costoso, proprio come l'estrazione dell'oro

Minare bitcoin è costoso, proprio come l'estrazione dell'oro submitted by Astrologo_Alchimista to oknotizie [link] [comments]

CryptoTab: Minare Bitcoin Gratis Mentre Navighi. Come Guadagnare In Automatico Bitcoin.

CryptoTab: Minare Bitcoin Gratis Mentre Navighi. Come Guadagnare In Automatico Bitcoin. submitted by criptomania to u/criptomania [link] [comments]

Pi Network [italian]

Pi Network [italian]
Pi Network è un progetto, ancora in fase iniziale (Fase I), nato a marzo 2019 da un'idea di alcuni dottorandi dell’Università di Stanford. L'idea dietro Pi Network è quella di permettere a qualsiasi persona con un cellulare di poter minare (ovvero “costruire”) questa cripto valuta. L'applicazione non usa batteria né dati del cellulare.
Per far ciò, basta scaricare gratuitamente l'app Pi Network dallo store, inserire solo alcune informazioni personali e, dopo aver obbligatoriamente inserito un codice di invito (il mio codice è uguale al mio username di Reddit, se volete usarlo), seguire dei semplici passaggi di introduzione ed infine cliccare sul pulsante con il fulmine ed iniziare a costruire la moneta.
Una volta registrati, ognuno avrà il suo codice da poter passare ad altre persone e per ogni nuovo utente che si iscrive tramite il vostro codice vedrete aumentare la vostra produzione di moneta. È importante ricordarsi di entrare nell'applicazione e cliccare il pulsante con il fulmine ogni 24h dall'ultima volta in cui lo si ha cliccato, altrimenti il processo di costruzione della moneta si interrompe e non si produrrà moneta fino a quando non avrete ri-cliccato quel pulsante.
Ad oggi, dopo solo 8 mesi, Pi Network ha più di 1 milione di utente attivi. Bitcoin, per fare un esempio, prima di arrivare ad 1 Milione di utenti ha impiegato 3 anni.

All'interno dell'app di Pi Network si possono avere diversi ruoli:
- Pioneer: al fine di evitare i bot e i fake account, bisogna aprire l'applicazione ogni 24h e ri-cliccare sul pulsante con il fulmine per ricominciare il mining, altrimenti questo viene interrotto, come vi spiegavo precedentemente;
- Contributor: si diventa contributor dopo aver effettuato con successo tre sessioni di mining, da cui ne consegue un aumento della velocità di costruzione della moneta e la possibilità di creare un proprio "security circle" con altre persone fidate che potrete aggiungere o dal vostro earning team (ovvero colori i quali si sono iscritti con il vostro codice) o dai contatti della vostra rubrica;
- Ambassador: si diventa ambassador invitando altre persone attraverso il proprio codice personale (che non è altro che il proprio username) aumentando anche qui la potenza di mining.
Al momento il Pi Coin non ha un valore sul mercato poiché non è stata ancora rilasciata ufficialmente come criptovaluta scambiabile. Per far ciò, bisognerà aspettare la l'ultima fase del progetto, ovvero la Fase III, dalla quale in poi non si potrà più accedere gratuitamente al mining della moneta, ma la si potrà solo acquistare o scambiare.
Ora è infatti l'occasione migliore per iniziare ad entrare nel vivo del progetto e, con un po' di pazienza, forse, ottenere dei risultati. Le basi ci sono tutte !

PI Network si sviluppa in tre fasi:
- La Prima fase comprende il design, lo sviluppo, la distribuzione e la verifica dell'applicazione.
Durante questa fase, l'applicazione emula il mining della moneta, ricompensando gli utenti con monete chiamate per l'appunto "Pi". Il mining, come vi spiegavo, dura 24 ore dopodiché dovrete nuovamente premere il pulsante con il fulmine nuovo per poter minare altre 24 ore, e così via.
- La Seconda fase è attualmente programmata entro il primo trimestre 2020 e riguarderà il "testnet" ossia, per semplicità, la dimostrazione delle potenziali capacità del progetto al fine di poter preparare il lancio della criptovaluta sul mercato.
La fase di testnet può essere intrapresa da ogni utente che vorrà parteciparvi utilizzando un PC e un software che sarà distribuito dagli sviluppatori. In questo modo si farà parte della rete di utenti che verificano le transazioni di scambio, ottenendo una ulteriore ricompensa per il lavoro svolto.
La Fase I e la Fase II saranno parallele, perciò anche durante la Fase II l'applicazione continuerà a ricompensarvi con il vostro mining e allo stesso tempo consentirà agli sviluppatori del Network di trovare errori e attuare tutte le modifiche necessarie per passare alla Fase III.
- La Terza fase sarà la fase finale dove la moneta avrà un valore che dipenderà dal mercato.
In questa ultima fase l'applicazione smetterà di ricompensare gli utenti, ma le monete che avete accumulato saranno scambiabili per qualsiasi altra moneta o vendute ad altri utenti usando i canali predisposti ad accettare la moneta.

Dal momento che il progetto è ancora in una fase iniziale, ovviamente non si sa se questo avrà più o meno successo, ma, non dovendo, ad oggi, investire soldi reali penso sia un buon "investimento" cliccare una volta al giorno un pulsante 😎

Allego inoltre il link del sito ufficiale di Pi Network dove potrete trovare altre informazioni più dettagliate: https://minepi.com/

https://preview.redd.it/tiemxr6ibl141.jpg?width=225&format=pjpg&auto=webp&s=d91f9da9a8211130fd970a9f2b80469efd836a5c
submitted by Fradepa7 to PiNetwork [link] [comments]

Pi Network Italia: quello che c'è da sapere

Pi Network Italia: quello che c'è da sapere
Pi Network è un progetto, ancora in fase iniziale (Fase I), nato a marzo 2019 da un'idea di alcuni dottorandi dell’Università di Stanford. L'idea dietro Pi Network è quella di permettere a qualsiasi persona con un cellulare di poter minare (ovvero “costruire”) questa cripto valuta. L'applicazione non usa batteria né dati del cellulare.
Per far ciò, basta scaricare gratuitamente l'app Pi Network dallo store, inserire solo alcune informazioni personali e, dopo aver obbligatoriamente inserito un codice di invito ( Fradepa7 , ossia il mio codice), seguire dei semplici passaggi di introduzione ed infine cliccare sul pulsante con il fulmine ed iniziare a costruire la moneta.
Una volta registrati, ognuno avrà il suo codice da poter passare ad altre persone e per ogni nuovo utente che si iscrive tramite il vostro codice vedrete aumentare la vostra produzione di moneta. È importante ricordarsi di entrare nell'applicazione e cliccare il pulsante con il fulmine ogni 24h dall'ultima volta in cui lo si ha cliccato, altrimenti il processo di costruzione della moneta si interrompe e non si produrrà moneta fino a quando non avrete ri-cliccato quel pulsante.
Ad oggi, dopo solo 8 mesi, Pi Network ha più di 1 milione di utente attivi. Bitcoin, per fare un esempio, prima di arrivare ad 1 Milione di utenti ha impiegato 3 anni.

All'interno dell'app di Pi Network si possono avere diversi ruoli:
- Pioneer: al fine di evitare i bot e i fake account, bisogna aprire l'applicazione ogni 24h e ri-cliccare sul pulsante con il fulmine per ricominciare il mining, altrimenti questo viene interrotto, come vi spiegavo precedentemente;
- Contributor: si diventa contributor dopo aver effettuato con successo tre sessioni di mining, da cui ne consegue un aumento della velocità di costruzione della moneta e la possibilità di creare un proprio "security circle" con altre persone fidate che potrete aggiungere o dal vostro earning team (ovvero colori i quali si sono iscritti con il vostro codice) o dai contatti della vostra rubrica;
- Ambassador: si diventa ambassador invitando altre persone attraverso il proprio codice personale (che non è altro che il proprio username) aumentando anche qui la potenza di mining.
Al momento il Pi Coin non ha un valore sul mercato poiché non è stata ancora rilasciata ufficialmente come criptovaluta scambiabile. Per far ciò, bisognerà aspettare la l'ultima fase del progetto, ovvero la Fase III, dalla quale in poi non si potrà più accedere gratuitamente al mining della moneta, ma la si potrà solo acquistare o scambiare.
Ora è infatti l'occasione migliore per iniziare ad entrare nel vivo del progetto e, con un po' di pazienza, forse, ottenere dei risultati. Le basi ci sono tutte !

PI Network si sviluppa in tre fasi:
- La Prima fase comprende il design, lo sviluppo, la distribuzione e la verifica dell'applicazione.
Durante questa fase, l'applicazione emula il mining della moneta, ricompensando gli utenti con monete chiamate per l'appunto "Pi". Il mining, come vi spiegavo, dura 24 ore dopodiché dovrete nuovamente premere il pulsante con il fulmine nuovo per poter minare altre 24 ore, e così via.
- La Seconda fase è attualmente programmata entro il primo trimestre 2020 e riguarderà il "testnet" ossia, per semplicità, la dimostrazione delle potenziali capacità del progetto al fine di poter preparare il lancio della criptovaluta sul mercato.
La fase di testnet può essere intrapresa da ogni utente che vorrà parteciparvi utilizzando un PC e un software che sarà distribuito dagli sviluppatori. In questo modo si farà parte della rete di utenti che verificano le transazioni di scambio, ottenendo una ulteriore ricompensa per il lavoro svolto.
La Fase I e la Fase II saranno parallele, perciò anche durante la Fase II l'applicazione continuerà a ricompensarvi con il vostro mining e allo stesso tempo consentirà agli sviluppatori del Network di trovare errori e attuare tutte le modifiche necessarie per passare alla Fase III.
- La Terza fase sarà la fase finale dove la moneta avrà un valore che dipenderà dal mercato.
In questa ultima fase l'applicazione smetterà di ricompensare gli utenti, ma le monete che avete accumulato saranno scambiabili per qualsiasi altra moneta o vendute ad altri utenti usando i canali predisposti ad accettare la moneta.

Dal momento che il progetto è ancora in una fase iniziale, ovviamente non si sa se questo avrà più o meno successo, ma, non dovendo, ad oggi, investire soldi reali penso sia un buon "investimento" cliccare una volta al giorno un pulsante 😎
Fatemi sapere cosa ne pensate e, se vi va, utilizzate il mio codice. Grazie 😁

Allego inoltre il link del sito ufficiale di Pi Network dove potrete trovare altre informazioni più dettagliate: https://minepi.com/

https://preview.redd.it/7rmamukq5l141.jpg?width=225&format=pjpg&auto=webp&s=84024682456fc5a9e8f78bff9e388eedc0c039a9
submitted by Fradepa7 to Italia [link] [comments]

Il paradosso di Jordy, una storia by il Nudossi

Un giorno, il nostro amato Jordy, si stava, come tutti i maschietti, misurando la mistura di sostanza presente sul lobo frontale del suo amatissimo e virile facocero martoriato. Trovo una singolarità, quella strana macchia, era a forma di PH con la P bianca e la lettera H gialla, cosa potesse significare? Cercò PH su google e trovò un sito sconcertante, di nome "Prostituzione Homosex" dopo aver guardato un po' il sito, vide un abbonamento premium che conferiva un diretto collegamento con la versione da Deep Web. Fece l'iscrizione giornaliera da soli 600€, nulla per l'uomo più ricco di Genova. Ebbe accesso a numerosi video, nel quale si vedeva chiaramente il sottoscritto nelle vesti di "Diddo", mentre mostrava la sua peculiare peluria davanti a centinaia di spettatori in una versione live di YouTube, di nome Twitch. Tutto pagavano e donavano affinchè egli eseguisse movenze parallele al seno e al coseno, fino a formare forme divaricate tangentoidali ortogonali alla circonferenza goniometrica di raggio 4. Notò le frequenti donazioni di un certo AndreaNudossi, il quale era anche conosciuto come "Lo psicopatico". Come mai? Beh.. Basta vedere cosa scriveva con le donazioni, dei veri e propri messaggi in codice.. robe del tipo "Diddo la trasposizione della tua magmaticità non è reale". Diddo dopo questi messaggi diventava calmo e pacato e lo insultava, dicendo di essere abbastanza ricco e di non volere donazioni, e che se egli non smetteva di donare, lo avrebbe rovinato, perchè le sue teorie della trasposizione quantica non si potevano toccare. Quel 4.. quel raggio di numero 4 era anche il rapporto tra la quantità dei suoi peli, con la componente della direzione artistica di Alice Madness Returns, bellissima. Allora Diddo, o meglio, Jordy, convinse Bill Gates a comprare Mark Zuckerberg che a sua volta comprò Google. Diddo ingaggiò un Hacker (Sì le cose comprate prima gli servivano solo per alleggerire il suo portafogli) molto famoso affinchè egli potesse Dossare il server tramite protocolli DHCP che con un ip nascosto, poteva generare un percorso anonimo e un grande traffico di dati criptati. L'hacker usò dapprima i server Google per minare un po' di Bitcoin che non fanno mai male, poi chiuse il sito, lasciando un messaggio "Tutti i soldi che ho donato nelle sue live, mi sono ritornati perchè mi ha chiesto di chiudere la sua principale fonte di guadagno. -AN" Jordy capì. Capì che le donazioni servivano semplicemente a dargli la futura possibilità per evitare tutto questo suo successo, nel senso sbagliato. Andrea Nudossi sapeva tutto, voleva aiutarlo? Non si sa. Sappiamo solo che non fu più visto e che Jordy si trovò una mega donazione in Bitcoin che recitava "Il mio lasso temporale è terminato, lo spazio-tempo che mi comanda sta collassando, il mio presente è il tuo futuro, se io resisto la fine giunge, se invece lascio andare il corso del tempo, la vittoria temporale chiuderà questa enorme singolarità, la quale è la fonte del collasso." Gli lasciò anche una formula, la quale mostrava l'eccitazione di un atomo ancora sconosciuto che poteva creare abbastanza massa concentrata da poter creare una mega esplosione al neutrino. Chi era costui? Ancora non si sa.
submitted by AndreaNudossi to diddofamily [link] [comments]

Bitcoin, blockchain e criptovalute - Raccolta video informativi sul Mining e dintorni

Mining Fees: alcuni chiarimenti
Bitcoin e Mining: ecologia, centralizzazione cinese e Proof of Stake
Mining e difficoltà
La centralizzazione: possibile o no?
Mining: onore alla Proof of Work
Bitcoin e Mining: conviene minare cryptovalute? Si diventa ricchi? Come funziona?
Proof of Stake... capiamoci qualcosa
Mining Test: Monero in Pool
Bitcoin e il consumo di energia
La Proof of Work, perché deve essere dura?
Demo: simulazione del Mining
Mining: come nascono i bitcoin
Forti "dubbi" sul Cloud-Mining
submitted by Astrologo_Alchimista to oknotizie [link] [comments]

Minare cryptovalute in 5 MINUTI! - [Software gratis per PC ... Come minare Bitcoin GRATIS con Google Chrome Come Guadagnare BitCoin OGNI GIORNO  Davide Brugnoni ... Modi illegali per fare Bitcoin... - YouTube Come minare Bitcoin Gold con il proprio computer e GPU

Come Minare Bitcoin. Ora che abbiamo tutto l’occorrente, vediamo Come Minare Bitcoin da casa, gli ultimi passi prima di poter cominciare a Guadagnare Bitcoin. Bitcoin Mining Software. Utilizzare Asics per Minare Bitcoin comporta un beneficio non da poco, la semplicità con cui si può accedervi attraverso il Software incluso. Le differenze nell’uso del Software dei diversi produttori non ... Sapere come minare Bitcoin è un modo alternativo per guadagnare e fare soldi online senza dover fare trading o dover acquistare con una valuta legale. Tuttavia, per partecipare a una mining pool, è necessario investire nell’acquisto dei computer e dei software giusti. In teoria tutti coloro che credono nel valore e nel futuro della criptovaluta, quando fanno trading di Bitcoin in cambio di ... Come minare Bitcoin su EOS. Il primo passo da fare per minare bitcoin con un account EOS sarà quello di avviare un wallet che supporta la blockchain di EOS, per esempio Scatter. Successivamente bisognerà collegare il wallet alla piattaforma di SOV cliccando sul pulsante “Login”. Dopo bisogna settare il valore del premio o lasciarlo così com’è per default ed infine premere il pulsante ... Come minare il Bitcoin a casa. Nel mining del bitcoin dobbiamo valutare con esattezza due cose: costo dell’energia elettrica; hardware a nostra disposizione; L ’energia elettrica è un fattore molto importante per capire se l’investimento di ming del bitcoin conviene o meno; per minare il bitcoin dobbiamo lasciare uno o più pc accesi continuamente, è bene per questo motivo fare una ... Come minare Bitcoin di Salvatore Aranzulla. È vero, tutti ne parlano ma tu sino ad ora non avevi mai pensato di approfondire il discorso. Tuttavia se adesso sei qui e stai leggendo queste righe mi pare evidente il fatto che ti piacerebbe saperne di più perché incuriosito dalla cosa e desideroso di poter eventualmente sfruttare un nuovo sistema di pagamento.

[index] [32494] [7701] [25064] [31698] [34908] [27090] [43824] [7354] [18507] [41307]

Minare cryptovalute in 5 MINUTI! - [Software gratis per PC ...

Software gratis per minare cryptovalute cryptomonete quali monero zcash bytecoin, ethereum , ethereum classic 1. Crea un account : https://goo.gl/1tUjdK 2. I... Semplice guida per Come Fare a Guadagnare Bitcoin online ogni giorno. Senza investire e senza mining...FUNZIONA! NUOVO METODO PER GUADAGNARE ONLINE PIÙ DI 20... EVITARE DI MINARE SE: - Avete un portatile NON da Gaming. - Avete una scheda video NON dedicata. - Se avete una scheda AMD con meno di 4GB di VRAM non potete minare Ethereum RICORDATE: - Quando ... Come minare Bitcoin GRATIS con Google Chrome - Duration: 6:56. GUADAGNARE ONLINE CON LE CRIPTOVALUTE 5,908 views. 6:56. Coins vs Bars ... Vale la pena impegnare il proprio PC per minare Bitcoin o altre criptomonete? Vediamo se è un'attività redditizia o no. VIDEO PRECEDENTI 1. Cosa sono e come ...

#